martedì 12 agosto 2014

Frasi dai libri #6: Camera con vista

C'è abbastanza dolore, a questo mondo, senza inventarne dell'altro.



C'è a volte un che di magico, nella posizione identica di due corpi.



Era come una delle donne di Leonardo da Vinci, che amiamo non per se stesse ma per le cose che rifiutano di rivelarci.



Aver dei segreti è una cosa che presenta questo inconveniente: si perde il senso delle proporzioni, e non si riesce più a capire se la cosa da mantenere segreta è importante o no.



Esiste solo una certa quantità di altruismo, proprio come esiste solo una certa quantità di luce. Dovunque ci mettiamo, noi proiettiamo un'ombra su qualcosa ed è inutile spostarci continuamente da un posto all'altro per salvare le situazioni. Perché l'ombra ci segue. Bisogna scegliere un posto dove non si fa molto male, e restarci, ben saldi alla luce del sole.




Nessun commento:

Posta un commento